BLOG

Tracciabilità di prodotto

Come integrare la tracciabilità e lo storytelling di prodotto nella strategia aziendale

03 Ottobre 2016

Le tecnologie di tracciabilità permettono alle aziende di conoscere la localizzazione dei prodotti nel mondo e di sviluppare una relazione one to one con i consumatori, sempre più attenti a ciò che acquistano.

Immaginate di trovarvi davanti a un prodotto e poterne conoscere immediatamente ogni dettaglio: l’origine, i processi di lavorazione, le certificazioni. Scoprire da dove arriva, vedere i volti delle persone che l’hanno realizzato ed entrare così nella realtà del produttore, che ha la possibilità di raccontare al consumatore il suo lavoro.

Mettetevi poi nei panni di un’azienda. Una volta uscito dal magazzino o dal negozio il prodotto segue un percorso difficile da tracciare ed emerge l’incapacità per chi lo realizza di riuscire a trasmetterne adeguatamente la qualità. Il racconto viene infatti affidato al distributore, spesso senza controllo.
Per aiutare le aziende a incontrare i consumatori e quest’ultimi a conoscere di più su ciò che acquistano, sono stati sviluppati dei sistemi capaci di tracciare i prodotti e presentarli tramite una pagina dedicata. Queste tecnologie si basano sull’utilizzo di un codice o di un tag univoco che, applicato sull'etichetta, ne permette l'identificazione e la connessione in rete.

Il funzionamento è semplice, una volta che lo smartphone di un utente incontra il codice, apre una pagina dedicata al prodotto, nella quale viene presentata la sua storia e le sue caratteristiche. L’interazione avviene su richiesta del consumatore, senza che il produttore debba intervenire. Ogni azione può essere monitorata da un pannello di controllo dedicato, che l'azienda può utilizzare per sapere quando e dove un consumatore ha interagito con il suo prodotto.
In questo modo può scoprirne la destinazione finale e monitorare l’interesse generato, oltre che offrire un servizio in più al consumatore, che può conoscere in modo trasparente il prodotto che sta consumando e relazionarsi con l’azienda.
Questo sistema di tracciabilità si applica a numerosi contesti e può essere utilizzato anche per l’attivazione di garanzie, la fornitura di certificati, la manutenzione di apparecchiature (come estintori e caldaie) e molto altro, aprendo infinite opportunità alle aziende.

In poche parole un sistema semplice e di veloce applicazione che permette alle aziende di relazionarsi direttamente con i consumatori, conoscere la loro opinione e ottenere importanti dati di marketing.
Una tecnologia che garantisce valore sia al consumatore che all’azienda e che si rispecchia in airdiscover, il servizio di tracciabilità che airpim ha sviluppato in questi ultimi anni.

Se desideri saperne di più, contattaci a info@airpim.com.

top